Parole di Scienza 2019 – Regolamento

Presentazione | Regolamento | Invio racconti

 

Organizzato da

REGOLAMENTO

scarica il pdf del regolamento completo qui

Di seguito i punti principali. Si noti che l’appendice è presente solo nel file pdf disponibile per il download. È inoltre richiesto l’invio di una copia firmata e scansionata (o ben fotografata) del regolamento durante la compilazione del form di adesione.

  1. Il Premio scientifico-letterario PAROLE DI SCIENZA è rivolto a giovani autori delle Scuole Secondarie di Secondo Grado di Roma e provincia per racconti inediti scritti in lingua italiana.
  2. Con questo concorso si vogliono stimolare i partecipanti a trasformare in atto narrativo principi scientifici. In particolare, gli autori sono tenuti a creare racconti di fantasia ispirati ad una o più frasi presenti in appendice a questo regolamento. Saranno accettate solo opere dall’impronta strettamente narrativa e saranno invece scartati lavori quali trattati scientifici e temi argomentativi.
  3. La partecipazione è gratuita. Ogni autore potrà inviare un solo racconto e non saranno accettati lavori di gruppo o di coppia. I minori che vorranno partecipare dovranno essere presentati da un docente della scuola di appartenenza o, in alternativa, da un genitore con un proprio indirizzo email e un telefono per i contatti, in quanto l’Associazione Culturale Veledicarta non può detenere gli indirizzi e i recapiti degli studenti minorenni.
  4. I racconti dovranno essere inediti e pertanto non potranno essere rifacimenti né riedizioni modificate di lavori editi, sia cartacei che digitali. La lunghezza dei racconti può raggiungere un massimo di 12.000 battute (tra le 6 e le 7 pagine), spazi inclusi. I file dei racconti dovranno essere composti con carattere Times New Roman 12 o equivalente e non dovranno avere formattazioni particolari all’interno del testo eccetto per il titolo, che dovrà essere in maiuscolo e in grassetto. Sono accettati file in tutti i principali formati di testo (.doc, .txt, .rtf, .odt, etc…).
  5. I lavori, inoltre, non dovranno contenere dati anagrafici riconducibili all’autore, alla classe o alla scuola di appartenenza; tali dati andranno inviati in un file separato dal testo narrativo al momento dell’iscrizione al concorso.
  6. I racconti dovranno essere caricati sul sito web www.veledicarta.it dalla pagina “Parole di Scienza – Invio racconti” a partire dal 1° ottobre 2019 fino alla mezzanotte del 1° febbraio 2020. Affinché si possa ritenere valida la partecipazione, i concorrenti dovranno accettare questo regolamento e allegarne una copia, firmata e scansionata, al form di iscrizione; è inoltre necessario rilasciare l’autorizzazione al trattamento dei dati personali mediante le apposite caselle sullo stesso form.
  7. Le opere giudicate idonee verranno sottoposte a una giuria che dovrà stabilire una rosa di 15 finalisti e nominare un vincitore. Le valutazioni della giuria sono insindacabili. Farà seguito la comunicazione personale agli autori selezionati e candidati al primo premio; nel caso di studenti minorenni la comunicazione avverrà tramite i docenti o i genitori referenti.
  8. La partecipazione al Premio costituisce autorizzazione alla pubblicazione e all’utilizzo dei dati anagrafici dell’autore ai fini di comunicazioni relative al Premio stesso. Ogni autore, accettando il presente regolamento, rinuncia a qualsiasi pretesa economica per profitti derivanti dalle vendite del libro o rivista in cui sarà pubblicato il proprio racconto. Inoltre gli autori autorizzano Veledicarta a utilizzare i racconti inviati al Premio come testi per riproduzioni audio e materiale promozionale. In ogni caso i concorrenti saranno liberi di utilizzare le proprie opere anche per altri scopi e ne deterranno i diritti. Dopo la premiazione, tutti i racconti finalisti e i nomi e cognomi dei relativi autori e dei docenti tutor, saranno pubblicati sul sito www.veledicarta.it.
  9. L’autore del racconto vincitore si aggiudicherà come premio un buono Amazon del valore di €100, una targa ricordo e 3 libri di narrativa. I racconti che si saranno classificati al secondo e terzo posto si aggiudicheranno un buono Amazon del valore di €50, una targa ricordo e 3 libri di narrativa. Inoltre, le prime 15 opere finaliste saranno pubblicate in una raccolta, edita da Veledicarta, previa azione di redazione (editing e correzione di bozze). In ogni caso l’avvenuta selezione delle opere non comporta alcun obbligo per Veledicarta, che si riserva la facoltà di pubblicazione totale o parziale delle opere.
  10. La data e il luogo della premiazione verranno comunicati sui nostri canali. I finalisti riceveranno inoltre un’email contenente tali informazioni; i minorenni saranno contattati attraverso l’insegnante o il genitore di riferimento, come specificato al punto 3 e 7.
  11. L’autore, firmando il presente regolamento, dichiara di accettarne il contenuto e che l’opera inviata è inedita e frutto esclusivo del proprio ingegno.

 

scarica il pdf del regolamento completo qui

 

Presentazione | Regolamento | Invio racconti