Home

Banner-Presentazione-Concorso

Banneer-Concorso-CerteNotti


Home-Bottone-IlPilotadelDanubio

Home-Bottone-Profumo

Home-Bottone-LeMeravigliedel2000


Pbblica-con-noi!Pubblica con noi! Clicca sul banner.
Sguardo alla Terra, clicca sul banner.
Fantasticamente 2015, clicca sul banner.


Fiere&MostreValle di Comino (FR)

Festival delle Storie

FESTIVAL DELLE STORIE
Atina – Alvito – Campoli – Casalvieri – Fontechiari – Gallinaro – Posta Fibreno – Picinisco – San Donato – Villa Latina
Dal 26 agosto al 4 settembre 2016

Nove giorni in nove paesi. Il festival delle storie è un appuntamento itinerante.  Attori, scrittori, narratori, intellettuali e giornalisti si spostano da un posto all’altro nella valle e nella sua storia, dando un impulso gioioso alle piccole comunità coinvolte, tra vicoli, castelli, conventi e roccaforti. Un percorso della memoria e della condivisione.

 www.festivaldellestorie.org


Pechino (Cina)

Pechino- Agosto2016

23ma BEIJING INTERNATIONAL BOOK FAIR
Convention Center di Beijing International Hotel
Dal 24 al 28 Agosto 2016

La Fiera Internazionale del Libro di Pechino, continua a sostenere il  principio di “introdurre libri eccellenti da tutto il mondo in Cina, portando, invece, i libri cinesi nel mondo”. Negli ultimi 20 anni, il BIBF ha ricevuto grande sostegno e  partecipazione dell’editoria estera: copyright, commercio di libri, eventi culturali, esposizioni, servizi di consulenza e di networking professionale.

http://www.bibf.net


Edimburgo (Scozia)

Edimburgo2016

EDINBURGH INTERNATIONAL BOOK FESTIVAL
Charlotte Square Gardens
Dal 13 al 29 Agosto 2016

Situato in un villaggio di tende appositamente creato nel Charlotte Square Gardens, nel cuore di Edimburgo, l’Edinburgh International Book Festival offre una vasta scelta per ogni età e interesse, portando i lettori e gli scrittori all’intrattenimento e alla discussione.

l’ingresso ai giardini è libero! C’è molto da vedere durante un Festival del Libro. La casa del Festival, è immersa nel verde, Charlotte Square Gardens (sul lato ovest di George Street, è a un minuto di distanza da Princes Street), è uno spazio meraviglioso in cui sedersi, parlare, pensare, giocare e divertirsi. Si può incontrare l’autore preferito, partecipare a un workshop o un dibattito, bere una tazza di tè o un caffè, una birra o un bicchierino nel Spiegeltent, o semplicemente sedersi da soli sul prato (con o senza un libro) e godersi l’atmosfera .

http://www.edbookfest.co.uk


NewsdalMondo

La Classifica dei libri più venduti da IBS.IT

Nei suoi primi 18 anni di vita, IBS.it ha consegnato libri scritti da oltre 300 mila autori e pubblicati da 4.065 diversi editori. Ma quali sono stati in questi 18 anni gli autori più richiesti in Italia all’interno della piattafroma online? Ecco la speciale classifica degli scrittori più venduti su internet.

Continua a leggere


Premio Bancarella 2016

Il Premio Bancarella nasce nel 1953 a Mulazzo e in seguito trasferito nella vicina Pontremoli, in Toscana. Si tiene ogni anno il penultimo sabato o domenica di luglio. Una prima selezione stabilisce i sei libri finalisti del Premio Selezione Bancarella tra cui è poi scelto il vincitore, premiato nella serata finale. I vincitori ricevono una ceramica artistica raffigurante “S.Giovanni di Dio”, il santo spagnolo che durante la sua vita fu a lungo venditore di libri.

testata_selez_2016-900x400La teologia del cinghiale di Gesuinos Nemus (Elliot), La nave delle anime perdute di Alberto Cavanna (Cairo Editore), L’ultima settimana di settembre di Lorenzo Licalzi (Rizzoli), La ragazza di fronte di Margherita Oggero (Mondadori), Le sette sorelle – Ally nella tempesta di Lucinda Rilley (Giunti Editore), La moglie perfetta di Roberto Costantini (Marsilio): sono questi i libri che compongono la sestina dei finalisti alla 64esima edizione del Premio Selezione Bancarella.

Tra i sei volumi finalisti domenica 17 luglio in piazza della Repubblica a Pontremoli, a partire dalle ore 21, il notaio aprirà le buste con i voti dei 200 librai, che costituiscono la giuria del Premio. Dallo spoglio verrà incoronato il vincitore della 64a edizione del Premio Bancarella.


Gli editori hanno scelto Milano per il salone del libro

6e5a420188f9f1ab1362abcf82d51eb0-U20437913222MCF--835x437@IlSole24Ore-Web

I giochi sono fatti. Con 17 voti favorevoli su 32 l’Associazione Italiana Editori (Aie) ha scelto Milano. Dal comunicato dell’associazione si legge infatti che Aie ha dato mandato al presidente Federico Motta di procedere alla realizzazione di una joint venture con Fiera Milano per l’implementazione del Progetto promozione del Libro. La nuova società si occuperà di sviluppare attività di promozione del libro a livello nazionale anche mediante l’organizzazione di eventi fieristici in tutto il territorio nazionale valorizzando l’intera produzione editoriale.

Leggi l’articolo completo


In-Evidenza
Alla scoperta della “muffineria”
(dove il bancone è fatto di libri)

muffineria

Muffin (artigianali) & libri (che i clienti possono scegliere nella biblioteca del locale): è l’accoppiata proposta da una caffetteria romana diversa dalle altre…

Libreriamo recentemente ha parlato della “Muffineria”, caffetteria romana (nei pressi dell’Università Roma Tre) aperta dal novembre 2012 e “specializzata nella produzione artigianale di oltre 35 tipi di Muffin (anche salati)”, e in cui i libri giocano un ruolo importante, tanto che il bancone è composto da oltre 300 volumi.

Francesca Barrassi, una delle titolari, ha raccontato: “Pensiamo che il cibo non sia un aspetto meccanico della vita. Nel caos della nostra martellante esistenza vogliamo proporre un ambiente in cui il bere e il mangiare non siano slegati da noi stessi. Un posto, quindi, in cui poter fare molto di più che ‘cibarsi’ semplicemente. Rilassarsi ma anche creare occasioni per poter crescere culturalmente: leggendo un libro presente nella nostra biblioteca, studiando, utilizzando la connessione wireless, giocando, interessandosi alle mostre temporanee presenti nel locale”.

Indirizzo: Via Ostiense 383, 00146 Roma
Sito: http://www.lamuffineria.net/


Le carrozze dei treni per leggere insieme ad altri

treno-treni

La curiosità in arrivo dall’Olanda, rilanciata in Italia dal sito italianradio.eu, fa subito il giro della rete: nella terra dei tulipani e dei mulini, infatti, non solo da tempo sono presenti carrozze silenziose, perfette chi vuole leggere senza essere disturbato, chiamate “Stilte coupé”, ma si stanno diffondendo “nella parte superiore di alcuni treni Intercity le ‘leescoupé, cioè dei vani appositamente progettati per godere la lettura di un buon libro durante il trasporto con il treno”.

In questi scompartimenti l’arredamento prevede, tra le altre cose, lampade da lettura e librerie. Insomma, l’impressione, come nota sempre italianradio è quella di “viaggiare in una biblioteca mobile“.
Su ogni tavolino, inoltre, è presente un libro. L’idea è anche quella di promuovere il bookcrossing.

www.illibraio.it/carrozze-treni-leggere-371272/